cosa regalare a 25 anni di matrimonio
News

Cosa regalare ai 25 anni di matrimonio dei genitori

Giugno 4, 2020

I 25 anni di matrimonio. Le nozze d’argento. Un traguardo che un tempo si raggiungeva molto più facilmente ma, oggi, è abbastanza complicato. Un po’ perché cresce il numero dei divorzi e un po’ perché l’età per il matrimonio sale sempre di più.

Proprio per questo, è importante fare un regalo ad hoc. Soprattutto se a festeggiare sono i nostri genitori. Ecco, quindi, 5 idee per te:

Cornice d’argento

Uno dei migliori regali in questa occasione, consigliato anche dal sito regalitop.it, è una bellissima cornice d’argento. Un regalo sempre apprezzato e mai banale! Spesso si dice che, forse, è un po’ troppo tradizionale ma in realtà, anche se lo fosse, presenta sempre il suo fascino.

Innanzitutto perché è perfettamente a tema con l’anniversario, essendo, appunto, d’argento. Poi nella cornice è possibile mettere la foto a cui, magari, i tuoi genitori sono più legati, rievocando i tempi andati o, quantomeno, ricordare quanto si sono amati e si amano ancora.

Una sorta di revival che non fa mai male.

Qualcosa per la casa

Un regalo utile e che sicuramente è apprezzato. Magari vivi da solo, lontano dai tuoi genitori e non conosci a fondo le loro esigenze. Puoi, comunque, sempre chiedere in tal senso, senza, ovviamente, farti scoprire. Al di là di questo, però, comprare qualcosa per la casa può essere molto utile.

Ad esempio, se i tuoi hanno manifestato più volte l’interesse per una nuova lavatrice ma non hanno i soldi per acquistarla. Ecco, questo è il momento per rendersi utili e farli felici. Oppure, se vedi che, con l’avanzare dell’età, lavare i piatti diventa sempre più difficile, una bella lavastoviglie può cambiare loro la vita.

Queste sono soltanto due delle tante idee che possono nascere se vuoi comprare qualcosa per la casa. Può essere anche un mobile, un letto. Insomma, hai libera scelta e, infine, difficilmente potrai sbagliare.

Un buono Amazon

Beh, qui puoi unire l’utile al dilettevole. Se hai genitori che con la tecnologia proprio non ci vogliono avere niente a che fare, allora è il momento giusto per ‘convertirli’. Un buono per un acquisto ecommerce consentirà loro di conoscere al meglio il mondo dell’ecommerce e, chissà, che da diffidenti non possano diventare dei veri e propri protagonisti di acquisti compulsivi via web.

Inoltre, il buono ti permetterà di non sbagliare con il regalo. Fallo di una certa entità in modo che siano liberi di acquistare esattamente ciò che vogliono, comodamente seduti a casa, senza traffico né code.

Sul web c’è davvero quasi di tutto e, quindi, non avranno sicuramente difficoltà a trovare ciò che serve.

Una cena al ristorante

Qui passiamo al lato ‘non oggettistico’, ma di esperienze. I tuoi genitori li conosci, sai se amano i piatti di terra o di mare, se preferiscono una cena a un ristorante in riva al mare oppure nella tranquillità della montagna. 

Scegli bene il ristorante e acquista un buono per una cena completa, magari nella città in cui si sono conosciuti o nel ristorante dove sono andati a cena la prima volta che si sono conosciuti.

Per tanti fattori può essere che escono di rado e altrettanto di rado mangino fuori. Questa è un’occasione per far sì che possano riscoprirsi, per una sera, ‘giovani’ e passare una serata spensierata. Lontana dalla routine quotidiana che attanaglia la nostra vita.

Un viaggio

Chiudiamo questo approfondiamo con il regalo che, fortunatamente, sta andando sempre più per la maggiore. I tanti volo low cost, uniti alle varie formule di prenotazione (da Booking passando per Trivago e AirBnB) ha reso il turismo un fenomeno sempre più popolare.

E, quindi, molte volte si preferisce regalare un viaggio piuttosto che un oggetto. Del resto, c’è proprio uno studio che lo dimostra: le esperienze sono meglio degli oggetti. Non entriamo nel merito dei dati che portano a questo risultato ma, indubbiamente, regalare un viaggio o una vacanza può fare molto felice i tuoi genitori.

È un presente sempre molto gradito e che permetterà loro di ‘staccare’ per qualche giorno e godersi un relax che si sono faticosamente meritati.

Prima di scegliere la meta, però, informati sui loro gusti e sulle loro preferenze in modo da organizzare tutto alla perfezione.